LE SCUOLE DI FORMAZIONE PROFESSIONALE

“La scuola mira alla formazione del cuore… e ad avere una singolare attenzione perché gli allievi riescano abili ed anche eccellenti nei loro lavori”, S. Maddalena

Siamo presenti a Treviso e Verona

Le nostre Scuole di Formazione Professionale, accreditate presso la Regione Veneto, promuovono la crescita integrale di ogni allievo, preparando i giovani ad assumere il proprio compito nella società con competenza professionale e responsabilità.

La frequenza alle scuole, che portano alla Qualifica triennale e al livello di Tecnico con il quarto anno, è gratuita perché finanziata interamente da Regione Veneto e Ministero del Lavoro e, per le classi II e III, anche dal Fondo Sociale Europeo. 

Può eventualmente essere richiesto alle famiglie un contributo alle spese di frequenza non superiore ai 150,00 euro annui. Può rimanere a carico degli allievi l'acquisto di testi scolastici e piccoli strumenti/materiali individuali secondo quanto previsto dal VADEMECUM ALLE SPESE DI FREQUENZE.

VISITA LE NOSTRE SCUOLE

Treviso

La SFP di Treviso è inserita nel plesso dell'Istituto Canossiano Madonna del Grappa, della cui offerta formativa è parte integrante. Vai al sito della SFP di Treviso

Verona

La SFP di Verona è inserita nel plesso di Casa Madre dell'Istituto Canossiano, ove fu fondata nel 1808 la prima Scuola di Carità da S. Maddalena di Canossa. Vai al sito della Scuola di Verona

Scuola Grafica

OPERATORE GRAFICO MULTIMEDIALE

L’operatore grafico è una figura professionale idonea a soddisfare quella domanda di creatività applicata al multimediale presente negli operatori del settore. Una figura in grado di affrontare progetti di comunicazione visiva sia di tipo tradizionale (dall’impaginazione alla creazione di loghi) che di tipo “new media”, dai cd interattivi ai siti web.
Dovrà essere un valido supporto non solo per ciò che riguarda la parte meramente esecutiva, bensì anche per quel che riguarda la progettazione di un artefatto di comunicazione visiva, in base agli obiettivi e al budget stanziato dal cliente.

Competenze professionali:

  • applicare le principali regole estetiche della grafica;
  • utilizzare le caratteristiche grafiche e il linguaggio di comunicazione per realizzare semplici progetti grafici;
  • leggere uno story-board e, eventualmente, contribuire alla sua definizione;
  • utilizzare le procedure per la pubblicazione di siti e materiali in Internet e Intranet;
  • sviluppare pagine web di un sito avente caratteristiche date;
  • produrre semplici animazioni all’interno di una pagina web servendosi di elementi illustrativi digitali, anche prodotti direttamente;
  • usare in modo efficiente applicativi di impaginazione, di disegno vettoriale e di elaborazione delle immagini;
  • realizzare un semplice prodotto multimediale gestendo i contenuti statici e dinamici con effetti audio e video;
  • utilizzare strumenti di post-produzione digitali per assemblare i vari elementi multimediali seguendo uno story-board;
  • utilizzare i principali strumenti di input e output digitali anche mediante l’utilizzo di risorse di rete;
  • relazionarsi con gli operatori e i responsabili dei sottoprocessi a monte e a valle per la risoluzione di problematiche collegate alla realizzazione del prodotto;
  • adottare nei processi lavorativi comportamenti conformi alle norme di sicurezza, qualità, salvaguardia della salute e dell’ambiente.

Sbocchi Professionali: all’interno di aziende di piccole-medie dimensioni nell’industria grafica editoriale e fotografia digitale, all’interno di studi grafici, agenzie pubblicitarie e di comunicazione, presso service di prestampa e presso centri stampa di enti pubblici e privati.

IV ANNO - TECNICO GRAFICO

Il Tecnico grafico interviene con autonomia nel quadro di azione stabilito e delle specifiche assegnate, contribuendo al presidio del processo di produzione grafica attraverso la partecipazione all’individuazione delle risorse, l’organizzazione operativa, il monitoraggio e la valutazione del risultato e l’implementazione di procedure di miglioramento continuo, con assunzione di responsabilità relative alla sorveglianza di attività esecutive svolte da altri. La formazione tecnica nell’applicazione ed utilizzo di metodologie, strumenti e informazioni specializzate gli consente di svolgere le attività relative al processo di riferimento, con competenze negli ambiti della progettazione, produzione di prodotti grafici e multimediali, della gestione documentale, dell’approvvigionamento, dei rapporti con i clienti e con i fornitori.

Competenze professionali:

  • condurre le fasi di lavoro sulla base degli ordini e delle specifiche progettuali, coordinando l'attività di una piccola unità produttiva/di un reparto di lavorazione;
  • identificare situazioni di rischio potenziale per la sicurezza, la salute e l'ambiente, promuovendo l’assunzione di comportamenti corretti e consapevoli di prevenzione;
  • formulare proposte di prodotti interpretando i bisogni del cliente e promuovendone la fidelizzazione;
  • realizzare la progettazione grafica integrata, in relazione alle diverse tipologie di supporto di pubblicazione;
  • predisporre e presidiare il work-flow grafico;
  • predisporre documenti relativi alle attività ed ai materiali;
  • definire le esigenze di acquisto di attrezzature e materiali, gestendo il processo di approvvigionamento;
  • valutare la rispondenza del prodotto agli standard qualitativi previsti dalle specifiche di progettazione.

Scuola dei Servizi per l'impresa

OPERATORE AMMINISTRATIVO-SEGRETERIALE

È una figura trasversale, che opera in quasi tutte le tipologie di impresa.

Competenze professionali:

  • gestire le operazioni amministrativo-contabili;
  • utilizzare software applicativi e grafici;
  • saper gestire la comunicazione d’impresa;
  • utilizzare gli strumenti informatici per la grafica computerizzata;
  • saper utilizzare gli strumenti per la ricerca, la selezione e l’analisi delle informazioni;
  • realizzare contenuti per il web;
  • saper gestire l’amministrazione del personale;
  • utilizzo degli strumenti informatici per aggiornarsi e per rispondere alle esigenze del cliente;
  • gestire la comunicazione aziendale nei social media;
  • gestione on line dei rapporti con le banche;
  • gestione on line dei rapporti con la pubblica amministrazione.

Sbocchi Professionali: aziende di varie dimensioni e di qualsiasi settore, società di servizi o studi professionali e di consulenza, imprese no-profit.

IV ANNO - TECNICO DEI SERVIZI PER L'IMPRESA

Il Tecnico dei servizi di impresa interviene con autonomia, nel quadro di azione stabilito e delle specifiche assegnate, contribuendo al presidio del processo di amministrazione e gestione contabile, relativamente agli aspetti di carattere amministrativo contabile e del personale, attraverso l’individuazione delle risorse strumentali e tecnologiche, la predisposizione e l’organizzazione operativa del lavoro, l’implementazione di procedure di miglioramento continuo, il monitoraggio e la valutazione del risultato. La formazione tecnica nell’utilizzo di metodologie, strumenti e informazioni specializzate gli consente di svolgere attività relative al processo di riferimento, con competenze funzionali alla cura delle relazioni esterne e agli ambiti dell’organizzazione dei flussi comunicativi e informativi, della gestione amministrativa e contabile aziendale.

Competenze professionali:

  • curare le relazioni di front – office con clienti, fornitori e altri soggetti di riferimento per i diversi ambiti professionali;
  • predisporre le modalità e gli strumenti di gestione e controllo dei flussi comunicativi e informativi in entrata e in uscita rispetto sia agli interlocutori esterni che interni;
  • identificare situazioni di rischio potenziale per la sicurezza, la salute e l'ambiente, promuovendo l’assunzione di comportamenti corretti e consapevoli di prevenzione;
  • effettuare le operazioni di carattere amministrativo e contabile.