Operatore del confezionamento dei prodotti alimentari con competenze in packaging sostenibile

Il percorso di “Operatore del confezionamento dei prodotti alimentari con competenze sul packaging sostenibile" ha lo scopo di fornire ai partecipanti quelle competenze necessarie per la conduzione di impianti e macchinari atti al confezionamento (imbottigliamento, inscatolamento, invasatura, sottovuoto, ecc.) di prodotti alimentari di diversa natura, svolgendo anche attività di imballaggio ed etichettatura.

L’attività prevede una formazione professionalizzante in merito a:

  • normativa sulla sicurezza igienico-sanitaria di conservazione e manipolazione dei prodotti agroalimentare;
  • procedure di confezionamento/imbottigliamento;
  • etichettatura in maniera conforme e secondo gli standard di qualità dei prodotti finiti.

Il progetto rientra all'interno della tipologia di Work Experience per l'ingresso nella professione finalizzata a sviluppare tutte le competenze (comprensive di conoscenze e abilità) del profilo professionale della Regione del Veneto per "Operatore del confezionamento dei prodotti alimentari".

L'Operatore del confezionamento alimentare si occupa di preparare e confezionare il prodotto per la conservazione, la spedizione e la vendita.

L'intervento formativo tratterà i diversi aspetti del confezionamento alimentare come previsto dal Repertorio Regionale degli Standard Professionali della Regione del Veneto, introducendo gli/le allievi/e alle varie tipologie di prodotti e di procedure di confezionamento. In questo modo si mira a formare professionisti versatili, con un profilo trasversale e in grado di essere assorbito da un'ampia varietà di comparti produttivi dell'agroalimentare.

Gli interventi non si focalizzeranno esclusivamente sulla trasmissione di competenze tecniche, ma, tramite l'utilizzo di metodologie di insegnamento attivo, permetteranno ai partecipanti di sviluppare e consolidare le proprie competenze trasversali.

L'intervento formativo sarà finalizzato a preparare i partecipanti al successivo tirocinio in azienda: a tal proposito, sarà conferita particolare attenzione a fornire competenze effettivamente spendibili in azienda, prestando maggior attenzione al loro risvolto pratico più che teorico.

L'intervento è rivolto a 8 persone disoccupate over 30 residenti e domiciliate in Veneto, inoccupate o inattive, di ambo i sessi. 

Verranno valutati come preferenziali il possesso dei seguenti requisiti: 

- pregressa esperienza in area produzione, comprovata dal Curriculum Vitae dei candidati;

- qualifica professionale per Operatore della trasformazione agroalimentare/agricolo/ristorazione.

Il corso si svolgerà a partire da metà febbraio 2021. La formazione teorica sarà realizzata a distanza in modalità sincrona (online), mentre l’attività laboratoriale in presenza. Il corso durerà indicativamente fino ad aprile e nel mese di maggio si attiveranno i tirocini.

Sono previste prove di valutazione pratica con modalità “in situazione”.


La domanda di ammissione è scaricabile cliccando sul bottone qui a fianco. Le domande di ammissione alla selezione devono pervenire entro le ore 13.00 del 16/02/2021. Per ulteriori informazioni contattare la segreteria al numero 0445 524212 o all'indirizzo e-mail schio@enacveneto.it

L'attività è finanziata dal FONDO SOCIALE EUROPEO e dalla Regione Veneto e quindi non comporta costi di iscrizione a carico dell'utente.

Per i destinatari dell’iniziativa che non percepiscono alcun sostegno al reddito è prevista l’erogazione di un'indennità di partecipazione esclusivamente per le ore riferite alle attività di tirocinio. Il valore orario è di 3€/ora a partecipante. L’indennità di tirocinio verrà corrisposta solo per le ore effettivamente svolte e solo se il destinatario avrà raggiunto la frequenza di almeno il 70% del monte ore delle attività formative e del tirocinio, singolarmente considerate. L’indennità è erogata anche ai disoccupati che percepiscono il Reddito di Inclusione; non è invece compatibile con il Reddito di Cittadinanza.

Interventi previsti nel percorso:

Orientamento individuale
4 ore

Formazione per l'ingresso nella professione di operatore del confezionamento
180 ore

Orientamento di gruppo
4 ore

Tirocinio
320 ore

Docenti

  • Collaboratore ENAC Veneto

Richiesta informazioni

Per qualsiasi richiesta compila il form qui sotto. Tutti i campi sono obbligatori

Perché scegliere ENAC Veneto
  • Avrai sempre un Tutor formativo a disposizione per specifiche esigenze e coordinamento operativo
  • Avrai a tua disposizione aule attrezzate ed un PC con connessione internet per le lezioni in laboratorio
  • Durante il corso ti verrà consegnato il materiale didattico utile all’apprendimento, in formato elettronico o cartaceo
  • I docenti sono professionisti con esperienza quotidiana nella materia che insegnano e hanno voglia e capacità di trasmettere il loro sapere agli altri
  • Lo staff e i docenti accolgono le richieste e le esigenze dei partecipanti e fanno il possibile per soddisfarle, sia in termini organizzativi, sia in termini didattici
Non disponibile
Finanziato

nell'ambito della DGR 256/20 - POR Fondo Sociale Europeo 2014-2020

  • Sede di svolgimento Fondazione ENAC Veneto C.F.P. Canossiano - FAD-sede Schio Il corso si svolgerà in modalità formazione a distanza (misura COVID-19), (VI)
  • Totale ore 180
  • Massimo partecipanti 8
  • Orario Diurno
  • Giorni Dal lunedì al venerdì
  • Durata del percorso Da febbraio 2021 a giugno 2021
  • Termine Iscrizione 16/02/2021
  • Data di selezione 17/02/2021
Sede di Schio
  • Via A. Fusinato, 51 - Schio (VI)
  • Tel. 0445 524212
  • Fax. 0445 530519
  • E-mail: schio@enacveneto.it
  • EnacLab Schio