CORSI

LAVORO

03/05/2021

Intervista a Chiara Storti, docente di Web Marketing nella sede ENAC Veneto di Schio

Chiara Storti ci racconta la sua esperienza come docente di SEO e Web Marketing in ENAC Veneto.

Chiara Storti è una docente che si occupa di sviluppare le competenze dei suoi allievi sui temi del Web Marketing. Abbiamo deciso di intervistarla per farci raccontare la sua lunga esperienza come docente in ENAC Veneto.  
Ciao Chiara! Per cominciare ci racconteresti di cosa ti occupi nella vita di tutti i giorni? Mi occupo di Web Marketing: dall’analisi della presenza online di un business allo sviluppo di strategie per migliorare e rendere proficua tale presenza; dallo sviluppo di un sito web alla sua ottimizzazione per posizionarlo sui motori di ricerca; dalla presenza efficace e comunicazione sui social media alla promozione con campagne pubblicitarie su Google e sui canali social.   Qual è la tua formazione? E le tue esperienze professionali precedenti? A livello scolastico la mia formazione, dopo la maturità scientifica, è passata per qualche anno dalla facoltà di Medicina e Chirurgia di Padova, per poi tuffarsi interamente nell’informatica e nell’ambito digitale. Sono da sempre due passioni che coltivo con cura, sia l’ambito sanitario che l’ambito informatico… e quello che doveva essere un anno sabbatico dalla medicina è diventato un percorso professionale al 100% nell’ambito web. Ho fatto un corso di 800 ore sulla sicurezza informatica e internet, al corso è seguito un periodo di stage e, dopo lo stage, è seguita l’assunzione nell’agenzia in cui ero stata per qualche mese. Ho iniziato proprio lì a mettere le mani sui primi server e a sviluppare i primi siti web. Non c’era ancora Google… In seguito ho verticalizzato le mie competenze e lavorato per altre agenzie web e digitali, dove ho maturato esperienza in ambiti più specifici legati al web marketing: non solo server e sviluppo web, ma sviluppo web e campagne pubblicitarie, poi ottimizzazione per i motori di ricerca e social. Ho iniziato a fare da docente a corsi su ECDL e alfabetizzazione informatica più di 20 anni fa e, via via che mi sono specializzata, ho alzato il livello dei corsi e dell’insegnamento. Ho sempre investito molto sulla mia formazione. Ho partecipato assiduamente a corsi, eventi e convegni, i primi anni come auditore, per poi diventare relatore e quindi moderatore. A gennaio 2015 ho finalmente aperto la mia agenzia.   Quale materia insegni per ENAC Veneto? Principalmente mi occupo di insegnare ciò che concerne il web marketing; ultimamente abbiamo fatto molto sulla SEO: l’ottimizzazione dei siti web per il posizionamento sui motori di ricerca, tema caldo e molto sentito, sicuramente utile.   Come è iniziata la tua esperienza di docente in ENAC Veneto? Sono passati anni! Anni ricchi di corsi, di ottime conoscenze, di emozioni e di soddisfazioni. L’esperienza come docente in ENAC è nata da una proposta di un corso su Google AdWords (si chiamava ancora così l’attuale Google ADS). Un argomento non a caso: è l’ambito che più amo nel web marketing! E da cosa nasce cosa, ci siamo piaciuti e sono ancora qui a fare corsi e lezioni!   Quali sono le criticità che incontri maggiormente nel tuo lavoro di docente? Spesso le maggiori criticità nella docenza derivano dal livello disomogeneo di chi deve seguire uno specifico corso, nel mio caso molto tecnico quasi sempre, per cui diventa importante poter bilanciare e distribuire le informazioni per gradi, senza annoiare chi magari ha già qualche base e senza “parlare arabo” a chi è totalmente digiuno. Per me è importante poter soddisfare le aspettative di crescita di chi segue un corso, quindi capire come poter dare quanto desiderato è un punto chiave importantissimo, sia che si abbiano nozioni di base, sia che non si abbiano. Una criticità quotidiana nasce invece dalla didattica a distanza, che rende meno empatiche le lezioni e soprattutto meno efficaci i workshop. Per quanto la tecnologia possa essere avanzata, non mancano mai i “mi sentite?” “mi vedete?” “si vede lo schermo?” “è caduta la linea”… non tutti hanno lo stesso livello di tecnologia (dal PC/smartphone alla qualità di connessione) e bisogna comunque e sempre trovare la quadratura del cerchio.   E la cosa che ti piace di più? Sicuramente il confronto e l’arricchimento reciproco, perché insegnando si impara sempre moltissimo. Mi piace la sensazione di orgoglio per avere qualcosa da poter condividere e offrire, che viene apprezzato, così come mi piace la sensazione di arricchimento che deriva dalle domande, dagli approfondimenti, dalle curiosità a cui devo trovare la giusta risposta. E sicuramente mi piace la soddisfazione che spesso ricevo da considerazioni e esperienze di chi ha frequentato il corso: chi è felice di aver imparato o capito qualcosa di nuovo, chi trova una nuova occupazione, chi trova una nuova prospettiva professionale su cui cimentarsi…   C’è una citazione che rispecchia le tue motivazioni lavorative? In realtà ce n’è più di una… A livello umano uso spesso quella che ho anche nei miei profili di chat: “Aggiungi più vita agli anni”. A livello lavorativo, adoro questa citazione di Henry Ford “Smettere di fare pubblicità per risparmiare soldi è come fermare l'orologio per risparmiare tempo”. Ma, a livello goliardico, ha fatto la storia il mio scioglilingua preferito “Tutti sanno dire Ti Amo, ma pochi sanno dire Vuoi Quei Kiwi?”. In realtà hanno senso anche tutte assieme: il tempo ha un valore immenso e va valorizzato (aggiungiamo vita agli anni), investendo energia per qualcosa di migliore e profittevole (non spendiamo, investiamo) senza aver paura di affrontare ciò che potrebbe sembrare estremamente complesso (vuoi quei kiwi?).   Qual è, a tuo parere, il punto di forza dei corsi ENAC Veneto? Le opportunità che offrono: permettono di imparare e approfondire argomenti di tendenza e utili sul mercato del lavoro. Soprattutto i corsi destinati ai disoccupati permettono loro di affrontare e imparare qualcosa di innovativo, con competenza e completezza, offrendo poi la grandissima opportunità di fare stage in aziende. La mia stessa esperienza è simile… è nato tutto da un corso con uno stage!   Per quali motivi consiglieresti ad una persona di rivolgersi a ENAC Veneto? Perché è un ente serio e organizzato, che offre corsi su un’ampia gamma di argomenti e temi, dando così la possibilità di imparare qualcosa di nuovo o di affinare qualcosa che già si conosce, migliorando la propria figura professionale. Io stessa ho sempre investito sulla mia formazione e lo consiglio a tutti: c’è sempre qualcosa di nuovo da imparare! E imparare grazie a un corso ben definito e ben strutturato, i cui contenuti sono utili e finalizzati a un obiettivo ben specifico, è un fattore fondamentale.   Hai un ricordo particolarmente significativo dei corsi svolti in ENAC Veneto in questi anni? A parte la soddisfazione quando qualcuno che ha seguito un corso mi contatta a distanza di tempo per dirmi come o quanto gli è stato utile… direi che un ricordo particolarmente bello e significativo è stata una lezione in cui era presente anche un’artista che ha fatto un quadro sugli argomenti trattati. Risultato duplice: la bellezza del risultato e i concetti chiave in bella mostra e ben collegati, il che mi ha fatto pensare che quanto volevo trasmettere era arrivato a destinazione.   Ti va di raccontarci cosa fai nel tuo tempo libero? Hai degli hobby? Nel mio tempo libero adoro dedicarmi a orto, giardino, bosco, foto, disegno, bricolage, cucina, lettura, film, rievocazioni, musica, passeggiate, cucito, ricamo, affresco, ozio… Adoro fare moltissime cose, anche diverse tra loro! Mi sento eclettica e questo mi permette di essere elastica e flessibile a livello mentale, mi permette di non annoiarmi mai e di poter chiacchierare con chiunque su moltissimi temi, mi permette di confrontarmi o di incuriosirmi o di sperimentare arricchendomi interiormente.      
Chiara Storti, docente di Web Marketing-ENAC Veneto Ecco la nostra Chiara Storti, docente di Web Marketing per ENAC Veneto
    Grazia Chiara per la tua disponibilità nel realizzare questa intervista ricca di stimoli ed esperienze di vita. Ti auguriamo un buon proseguimento nella tua attività e nella collaborazione con noi di ENAC Veneto!   Schio (VI), 03/05/2021